Federico Novaro – Diario degli allenamenti

Se dovessi ora rispondere a bruciapelo a cosa ti alleni Federico? Alla vita e alla felicità! Lo sapevo allora? No. Io ora, dopo cinque anni e centinaia di ore di lezione so riconoscere nella mia vita quotidiana, nelle mie risposte a ciò che accade, nelle scelte che faccio, il giorno in cui il mio corpo ha memorizzato un movimento, una soluzione a un problema, una cadenza armonica. A questo mi alleno, e a questo io credo si alleni chiunque faccia ginnastica, anche se crede di farlo per dimagrire, per piacere di più, o per qualsiasi ragione al mondo.

Fare ginnastica rende felici? Certo può servire a cambiare prospettiva e a ritrovare quella felicità di quando si era bambini e ci si dondolava a testa in giù e non si stava fermi mai. E nella pratica quotidiana, rigorosa, o anche svagata, degli allenamenti si può costruire, giorno dopo giorno, un rapporto nuovo con il proprio corpo, con la mente, con la percezione stessa di sé. È, questo, il diario di una crescita inaspettata, di una conquista. Di come nel tempo di una curva in automobile si possa decidere di rivoluzionare la propria vita. Di come, passati i cinquant’anni, si possa ancora scegliere una direzione diversa, nuova, opposta, a quella che si credeva giusta per sé. Di come, in qualche modo, tutto questo abbia a che fare con la ginnastica e la felicità.

Federico Novaro è nato nel 1965, ha vissuto a Oneglia sino al 1980, poi a Torino. Per più di dieci anni ha scritto su L’Indice dei libri del mese e ha diretto il sito di critica editoriale e letteraria federiconovaro.eu. Ha pubblicato Love Song (isbn 2014), Fritz, Un elefante a Stupinigi con Christel Martinod (Stupinigi fertile 2015) e Il trasloco del giardino con Christel Martinod e Stefano Olivari (Topipittori 2018). A cinquant’anni compiuti a scoperto la ginnastica e ha deciso che ne farà un mestiere. Dice di questo libro: “Quando impari a fare qualcosa che ti sembra bellissimo vorresti solo spiegarlo a più persone possibili, e cerchi un modo per rendere gli altri partecipi della bellezza di ciò che ti ha cambiato: questo è il mio tentativo. È lontanissimo da quello che immaginavo di scrivere. Però è successo.”

 

ISBN 978-88-7364-789-8

PREZZO € 18,00