Francesco Gatti – Mangiasoldi

Cosa si nasconde dietro il boom delle macchinette mangiasoldi? Chi ci guadagna, e perché lo Stato permette tutto questo? Dove sta la coerenza della politic, e come si combatte davvero la ludopatia? Se il gioco è bello finché dura poco, oggi ci siamo senz’altro spinti oltre, e dobbiamo correre ai ripari. Ma pochi conoscono a fondo i numeri e il sistema: allora forse è venuto il momento di confrontarsi, di alzare il sipario su quella che rimane una delle più controverse filiere del nostro Paese. Al di là dei luoghi comuni e oltre ogni facile preconcetto, un punto di vista diverso, privilegiato, dal quale osservare la complessità del fenomeno senza il filtro del sensazionalismo: Francesco Gatti, manager del settore, ci accompagna dietro le quinte e affronta il difficile quanto delicato equilibrio tra etica e affari. Algoritmi, psicologia, politica, finanza, trucchi e leggende metropolitane: le macchinette mangiasoldi spiegate da chi le costruisce.

Francesco Gatti ha fondato e dirige la Bakoo Spa, una delle aziende di produzione di slot machine più importanti del nostro Paese, ha collaborato con diverse case da gioco e ha rivestito svariati ruoli istituzionali all’interno del settore. Dopo anni di esperienza, ha deciso di fermarsi a raccontare il suo mondo. Data la delicatezza del tema trattato, è stato approfondito il problema delle dipendenze da gioco con il contributo del dottor Guglielmo Cavallari, tra i primi in Italia a occuparsi di ludopatia.

ISBN 978-88-7364-665-5
PREZZO € 16,00