Ring Lardner – Il Natale dei vecchi

Tom e Grace Carte sedevano nel loro salotto la Vigilia di Natale, un po’ chiacchierando, un po’ facendo finta di leggere e comunque pensando a cose cui avrebbero preferito non pensare. I loro due ragazzi, Tom Junio, diciannovenne, e Grace, di due anni più piccola, erano appena tornati a casa per le vacanze… Non li chiamerò più Grace e Junior, benché fossero stati battezzati così. Junior si era cambiato il nome in Ted e Grace era diventata Caroline: così volevano essere chiamati da tutti, compresi i loro genitori. Era questa una delle cose a cui pensavano Tom e Grace senior, mentre sedevano nel loro salotto la Vigilia di Natale.

Con il suo umorismo amaro e graffiante Ring Lardner fotografa la società americana fra le due guerre mondiali senza risparmiare nessuno, nemmeno a Natale. Ecco dunque Billy Bowen, brillante americano medio col vizio della bottiglia, fidanzarsi con la dolce ed ingenua Ellen McDonald: i regali natalizi per la numerosa famiglia di lei, complice la visita inaspettata di un vecchio compagno di baldorie, funzioneranno da cartina tornasole per la loro storia d’amore. E poi ci sono Grace e Tom Carter, diventati con la mezza età felicemente benestanti, che aspettano i due figli ormai grandi e amorevolmente viziati per festeggiare tutti insieme il Natale…

Ring Lardner (1885-1933) era un grande cronista sportivo. Non ha mai scritto romanzi e ha continuato per tutta la vita a definirsi un newspaper man prestato alla letteratura quasi per sbaglio. Ma sapeva scrivere racconti meglio di chiunque altro. Al giovane Holden, che non amava quasi nulla, piaceva moltissimo. E godeva anche dell’ammirazione di gente del calibro di Virginia Woolf, Ernest Hemingway e Dorothy Parker. Amico intimo di Francis Scott Fitzgerald, ha per certi aspetti ispirato il tragico personaggio di Abe North in Tenera è la notte. Anche se non ha mai pubblicato un vero romanzo, viene considerato uno dei migliori scrittori americani di tutti i tempi.

TRADUZIONE DI GIULIANA SPARAFUCILE
COLLANA: LE MATITE

ISBN 978-88-7364-698-3
PREZZO € 12,00