John Buchan – I trentanove scalini

Maggio 1914. Richard Hannay, funzionario inglese di ritorno dal Sudafrica, pensa che la sua vita a Londra sia un po’ troppo noiosa. Almeno finché non incontra Scudder, un americano che gli chiede ospitalità e gli rivela l’esistenza di un macchinoso complotto per distruggere gli equilibri internazionali. La sera dopo, rientrando a casa, Hannay lo ritrova con un coltello piantato nel cuore… Da questo classico del giallo Alfred Hitchcock ha tratto il suo celebre film Il club dei trentanove (1935).

John Buchan è considerato uno degli inventori del romanzo giallo e di spionaggio. Avvocato, diplomatico, giornalista, storiografo e scrittore, alla brillante carriera diplomatica Buchan ha affiancato sempre l’attività di scrittore di racconti, ottenendo grande successo di pubblico e di critica.

TRADUZIONE DI GIULIANA SPARAFUCILE
A CURA DI ELISA FACCI
COLLANA: IL LAMA NERO
ISBN 978-88-7364-565-8
PREZZO € 16,00