LA FORESTA – itinerari nell’arte contemporanea 1/2019

La foresta è un luogo in cui è facile perdersi, uno straniamento necessario a una nuova ricerca… nasce come spazio di studio e narrazione: a ogni numero verranno invitati artisti che potranno scrivere senza filtri e censure di sorta, critici, menti pensanti: parola, disegno, fotografia, progetto, pittura, algoritmi, migrazioni aliene. Un punto di riferimento per una lettura non allineata, per una visione affrancata da una logica inserzionista.

Semestrale nato da un’idea di Domenico Russo e Andrea Tinterri, a ogni numero vedrà coinvolti quattro artisti, ogni volta diversi e con opere inedite, che avranno a disposizione una pagina bianca su cui intervenire in assoluta libertà. Alle opere si affiancheranno gli interventi di critici che, sulla base degli artisti selezionati, potranno muoversi senza alcun tipo di limitazione o griglia preimpostata. Su questo primo numero, le opere inedite di Alessandro Sambini, Stefano Serretta, Alessandro Pessoli e Silvia Argiolas, con gli interventi critici di Lorenzo Balbi, Andrea Cortellessa, Francesca Lazzarini, Emanuela Zanon e Luca Zuccala.

Direttori artistici: Domenico Russo e Andrea Tinterri

ISBN 9978-88-7364-749-2

PREZZO € 12,00