Maurice Leblanc – Il soprabito di Lupin

Arsenio Lupin è un raffinato ladro gentiluomo, amante delle donne, del gioco d’azzardo e dotato di uno spiccato sense of humor. Per questo personaggio pare che Maurice Leblanc si sia ispirato a Marius Jacob, anarchico francese e ladro inafferrabile. Lupin fa la sua prima apparizione non ufficiale nel racconto breve Un Gentleman, che chiude questa raccolta accompagnato da altre tre avventure del celebre ladro gentiluomo: Il soprabito di Arsenio Lupin (inedito in Italia), L’anello di smeraldo e L’uomo dalla pelliccia di capra.

Maurice Leblanc era considerato poco più di uno scrittore da rivista quando, probabilmente influenzato dal grande successo di Sherlock Holmes, inventò il personaggio di Arsenio Lupin, che lo portò inaspettatamente al successo e di cui continuò a descrivere le rocambolesche avventure fino agli inizi degli anni Trenta.

TRADUZIONE DI ALESSANDRA REPOSSI E FRANCESCA COSI
COLLANA: IL LAMA NERO
ISBN 978-88-7364-540-5
PREZZO € 14,00