Virginia Woolf – Granito e arcobaleno

Leonard Woolf, convinto di aver già pubblicato tra il 1942 e il 1950 tutti i saggi critici della moglie, si accorge a cose fatte di aver tralasciato alcuni preziosi testi, andati perduti perché usciti anonimi, o firmati col nome di Virginia Stephen. Nel 1958 decide di rimediare alla svista con Granite and Rainbow, una raccolta postuma di scritti sull’arte del romanzo e della biografia: riflessioni acute, mai banali, magnificamente scritte.

Virginia Woolf è considerata una delle maggiori scrittrici del XX secolo. Nel periodo fra le due guerre, è stata una figura influente nell’ambiente letterario londinese, membro del celebre Bloomsbury Group e fondatrice, con il marito Leonard, della Hogarth Press. Tra le sue opere più celebri, La signora Dalloway, Gita al faro e Orlando.

TRADUZIONE DI CRISTINA COLLA
COLLANA: SAGGISTICA / CLASSICI
ISBN 978-88-7364-580-1
PREZZO € 10,00