Robert Baden-Powell  – Le mie avventure da spia

Pubblicato nel 1915, durante la Prima Guerra Mondiale, un libro che ripercorre le vere esperienze di spionaggio vissute da Baden-Powell nel corso della sua carriera militare. Le tante vignette usate per illustrare tecniche e trucchi del mestiere sono opera dell’autore.

Robert Baden-Powell è stato il fondatore del Movimento Scout. Dopo una brillante carriera nell’esercito britannico, scopre che un suo libro, scritto per l’addestramento dei soldati, è popolare tra i ragazzi. Decide allora di adattare le sue esperienze a un pubblico più giovane: l’idea dello scoutismo prende forma e ben presto il movimento cresce così tanto che Baden-Powell decide di prendere congedo dall’esercito per dedicarsi interamente al suo progetto. Nel 1920, in occasione del primo raduno internazionale, viene acclamato Capo Scout del mondo.

TRADUZIONE DI ALESSANDRA REPOSSI E FRANCESCA COSI
ISBN 978-88-7364-547-4
PREZZO € 16,50